Prove libere con mezzo proprio

E’ possibile girare sul circuito di Viterbo con i seguenti mezzi:

Kart / Supermoto / Scooter / Minigp / Ohvale / Pitbike / Moto Velocità / Moto Stradali / Naked, oltre alle auto da Pista / Rally.

Tutti i mezzi sopra elencati devono essere provvisti di omologazione anche se scaduta ma in buone condizioni.

E’ consentito l’ingresso in pista con auto stradali solo in occasione di eventi privati autorizzati.

Accessori obbligatori:

– KART: Paraurti in plastica anteriori e posteriori (come normative vigenti), cavo di sicurezza sul pedale dei freni, recupero dei liquidi.
– TUTTE LE DUE RUOTE: Recupero dei liquidi, sotto pedane in plastica o teflon. Per le moto stradali e naked è necessaria la rimozione di parti sporgenti (specchietti, frecce) e apporre del nastro adesivo sui fari.
– AUTO DA PISTA/RALLY: Roll-bar, estintore, cinture di sicurezza specifiche.

Non sono ammessi in pista:

I mezzi sprovvisti di omologazione e comunque modificati in tal modo da essere fuori dai regolamenti delle federazioni competenti (FMI-ACI/CSAI).
Per girare in pista con il proprio mezzo, bisogna essere tassativamente muniti di abbigliamento conforme ai regolamenti nazionali delle federazioni competenti, redatti negli annuari in vigore, (ACI/CSAI-FMI).
E’ fatta eccezione in occasione di eventi privati con auto stradali autorizzati dalla Vit Motorsport Srl, fermo restando l’obbligo di utilizzo di casco automobilistico con omologa in corso di validità.

Per accedere ai servizi dell’impianto e girare in pista con mezzo proprio, è necessario effettuare la tessera associativa, oltre allo scarico di responsabilità.
Per ulteriori informazioni scaricare il modulo di abbonamento.
E’ comunque consigliato vivamente munirsi di licenza (amatoriale o agonistica) rilasciate dagli organi competenti, ACI/CSAI (auto e kart), FMI (tutte le due ruote).
Solo il possesso di tali licenze da diritto ad una copertura sportivo / assicurativa personale come previsto dalle Federazioni stesse per allenamenti e gare in piste omologate.